-20%

đź“… Dal 20 al 27 Novembre

🤓 Approfitta del Black Friday: risparmia il 10% sui singoli corsi e il 20% sull'accesso illimitato 🚀

Logo Positivo

Dall’agenda piena all’agenda profittevole

Stai massimizzando il profitto della poltrona o stai semplicemente riempiendo l’agenda di appuntamenti?

Relatore: Anna Di Girolamo

79,00 

Il corso

Avere l’agenda piena di appuntamenti dà al dentista una sensazione di efficacia: molto lavoro significa anche molto impegno e, di conseguenza, molto fatturato. 

Ma è sempre così?

Purtroppo no, soprattutto quando il dentista non ha ben studiato quali sono le sue attività più profittevoli e quando il profitto viene assorbito da sprechi sommersi: ritardi, attese in sala d’aspetto, poco tempo da dedicare alla cura della relazione con il paziente sono segnali di una agenda da ottimizzare. 

Per aumentare il profitto, non aumentare le ore in poltrona ma lavora strategicamente sulla tua agenda.

A chi è rivolto?

Dentisti con studi di qualsiasi dimensione/numero di collaboratori

Anna Di Girolamo

Il relatore

Anna Di Girolamo

Agile Coach, consulente, formatrice, si occupa di innovazione di processo e delle relazioni organizzative, lavorando principalmente allo sviluppo delle strategie di business e dei team ad alte prestazioni per la messa a terra in termini di operativitĂ .

Cosa imparerai

Per il dentista è molto importante imparare a valorizzare il proprio tempo: quanto vale un’ora in poltrona? 

La scarsa consapevolezza di questo concetto porta il dentista a sottovalutare azioni strategiche e a sovrastimare una serie attivitĂ  che costano molto ma generano poco valore, sia per lo Studio, sia per il paziente.

Un’agenda ben organizzata è un’agenda che coniuga efficienza ed efficacia, perché rappresenta la relazione reciprocamente profittevole tra il dentista e i suoi pazienti.

1 –  Organizzare l’agenda secondo una logica di valore

Scoprirai che avere un’agenda pienissima non significa sempre avere alti profitti

2 – Fare il check-up della tua agenda

Le domande chiave per capire cosa puoi migliorare

3 – Individuare e potenziare le attivitĂ  ad alto valore anche se apparentemente scarsamente profittevoli

Un’agenda ben organizzata permette allo Studio di lavorare sulla qualità e non sulla quantità, migliorando la relazione con il paziente e il processo di fidelizzazione

Di cosa parleremo?

Parte 1 – L’illusione dell’agenda piena

L’agenda è sempre piena, questo significa che lo Studio sta lavorando benissimo! O forse no?

Parte 2 – Quanto vale un’ora del tuo tempo?

Molto spesso il dentista non ha consapevolezza di quanto vale un’ora del proprio tempo, e non riesce pertanto a quantificare le attività maggiormente profittevoli

Parte 3 – Fai un check-up della tua agenda

“Non puoi migliorare nulla che non sei in grado di misurare”.
Facciamo un check della tua agenda rispondendo a un set di domande

Parte 4 – Le attivitĂ  profittevoli evidenti

Sono le attività che producono maggior fatturato ma che richiedono anche maggior lavoro e impegno, soprattutto perché è molto più difficile gestire la trattativa per un impianto che per una pulizia; ma saper proporre bene un impianto significa aver lavorato bene sulle attività profittevoli non evidenti.

Parte 5 – Le attivitĂ  profittevoli non evidenti

All’interno dello Studio, il dentista e/o i suoi collaboratori svolgono una serie di attività che apparentemente non portano alcun profitto perché non vengono fatturate, ma che rappresentano invece un passaggio fondamentale per creare i presupposti per una relazione reciprocamente profittevole tra paziente e dentista.
Scopriamo insieme quali sono.

Parte 6 – Come ottimizzare l’agenda

Piccoli accorgimenti per migliorare quotidianamente la qualitĂ  del lavoro e la relazione con il paziente.

79,00 

Se ti interessa questo corso, potrebbe interessarti anche:

Torna in alto